Alcuni numeri:

Un milione è un numero grande. Un miliardo è un numero mille volte più grande. 1.739 miliardi si scrive così: 1.739.000.000.000. Sono soldi. Sono dollari.Se li convertiamo in euro, diventano 1.451.369.400.000€. Una somma stratosferica. E' quanto è stato speso nel 2017 in armamenti in tutto il mondo.
Vediamo ora un altro numero: 61.000.000. Questa volta sono bambini. Come i miei figlio, come i vostri.Si tratta di piccoli che sono in totale assenza di vitamina A.Una sostanza che nelle palestre delle nostre città viene utilizzata dagli atleti per fare bella mostra di se al mare, sfoggiando muscoli portentosi. La vitamina A non serve solo a questi erculei concittadini. Serve anche a vivere. E senza vitamina A si muore. Facendo una rapida indagine su internet, salta fuori che la dose media di vitamina A necessaria al nostro organismo ha un costo [in Farmacia!], di poco meno di 1€/giorno. Immagino che se ne compri grosse quantità questa cifra scenda in modo rilevante.
Proviamo adesso a fare due conti assieme. 61.000.000bambini x 1€/giorno x 365gg dovrebbe ammontare a 22.265.000.000€/anno.
Adesso esaminiamo la possibilità che per il 2017, invece di acquistare armi, si fossero acquistate vitamine A. 1.451.369.400.000€/22.265.000.000 = 65.
Ovvero: se il denaro speso in armi fosse stato speso in vitamina A, 61 milioni di bambini a rischio morte per carenza di vitamina A avrebbero avuto la loro dose giornaliera fino al compimento del loro 65-esimo compleanno.
Primi nella lista della spesa per armamenti sono gli Stati Uniti; d'altro canto la democrazia imposta al globo ha un suo bel costo. Ma sono soldi spesi bene, specie per l'industria delle armi. E gli Italiani? Con tuttti i casini che abbiamo, la gente che fatica a fare fine mese e le tasse altissime, noi italiani siamo al dodicesimo posto in questa classifica di idioti. E pensare che nella nostra Costituzione dichiariamo di ripudiare la guerra. E aggiungiamoci pure che dall'unità d'Italia non siamo mai stati attaccati; in compenso abbiamo dichiarato sempre noi guerra a qualcunaltro.
Che i nostri politici occidentali si arroghino il diritto di insegnare i valori della nostra democrazia, pretendendo di imporla al resto del globo a suon di missili, sulla base di questi numeri, non è solo ipocrita. E' semplicemente demenziale. E più demenziale di loro ci siamo noi, che continuiamo a crederci e a votarli.
rosario

 

Articoli recenti del blog

  • vuoi che ti rubino casa tua? Rosario Di Maggio 28/05/2018

    Salvini si giocherà tutto su questa semplice, banale domanda [e altrettanto semplice e sottointesa...

  • pensieri in libertà di pierino la peste Rosario Di Maggio 27/05/2018

    RICONOSCIMENTIViva emozione ieri alla serata di gala del centrodestra sovranista italiano. Nel corso...

  • uniti sotto il tallone latino Rosario Di Maggio 23/05/2018

    La seduta d'insediamento del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia [XII legislatura], si è...

Youtube

Newsletter

iscriviti alla nostra newsletter per essere informato sulle nostre iniziative
Privacy e Termini di Utilizzo