AUTONOMIA è un diverso modo di pensare

Occuparsi della propria Regione in maniera AUTONOMA significa essere liberi da vincoli decisionali di altri interessi.

Significa #conoscere  in  maniera  diretta le necessità della regione e #decidere come affrontarle senza avere bisogno di una approvazione preventiva da parte di  altri, e non lasciando che le materie più importanti su cui decidere siano quelle dettate da altri.

Autonomia significa essere consapevoli dei pregi da promuovere e delle mancanze da colmare.

Significa impegnarsi a fare delle #riforme quando sono necessarie ai #cittadini del Friuli-V.G., non a chi governa.

Significa poter e saper trattare condizioni favorevoli al  benessere delle persone che vivono in questa terra.

Significa produrre benessere armonizzando lo #sviluppo alle #identità del territorio.

Significa avere radici e cuore in questa terra, per comprendere cosa meglio le possa servire e dare impulso.

Che ne può sapere Roma dei torrenti della #Carnia? Di quanto sono importanti per la gente e l'economia? Eppure fino ad ora, nella nostra regione "autonoma", si è lasciato che le leggi pensate a Roma decidessero del destino delle acque montane della nostra regione.

Possibile che la nostra regione non possa essere incisiva nelle scelte dirimenti il suo #futuro? Decidere ad esempio sia più positivo o meno, per la nostra terra, avere un elettrodotto interrato o aereo? Avere o non avere un rigassificatore fuori dalle acque di Trieste?

Se queste scelte le compiono partiti che hanno sede e teste altrove, rispetto al Friuli-V.G. come potranno trattare Trieste diversamente da altre città portuali? Come potranno comprendere quanto i torrenti in Carnia siano essenziali all'economia della montagna? Quanto il paesaggio friulano risenta di un ellettrodotto così costruito?

Patto per l'Autonomia centra la visione sul proprio territorio.

Decide per la gente del Friuli-V.G. con la testa e il cuore in Friuli-V.G. 

Scegliere #Patto per l'Autonomia è scegliere per la propria terra.

Io voglio poter scegliere per la mia terra!

Rossella 

Articoli recenti del blog

  • vuoi che ti rubino casa tua? Rosario Di Maggio 28/05/2018

    Salvini si giocherà tutto su questa semplice, banale domanda [e altrettanto semplice e sottointesa...

  • pensieri in libertà di pierino la peste Rosario Di Maggio 27/05/2018

    RICONOSCIMENTIViva emozione ieri alla serata di gala del centrodestra sovranista italiano. Nel corso...

  • uniti sotto il tallone latino Rosario Di Maggio 23/05/2018

    La seduta d'insediamento del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia [XII legislatura], si è...

Youtube

Newsletter

iscriviti alla nostra newsletter per essere informato sulle nostre iniziative
Privacy e Termini di Utilizzo